Corso Piloti Droni SAPR scenari NON Critici Light /Multicottero di peso compreso tra 4Kg e 25Kg

corso drone lightObiettivi del corso:
Il corso è volto a far apprendere all’allievo le capacità e le conoscenze necessarie per la condotta in sicurezza di un velivolo SAPR nonché una conoscenza precisa ed aggiornata delle procedure richieste da Enac e della normativa vigente.

Sviluppo Temporale del Corso :
Il corso si svolge in un periodo compreso tra uno e quattro mesi, con incontri concordati. Tale calendario viene stilato concordandolo con i partecipanti del corso.
Durante il periodo estivo è prevista una sosta nelle ore calde della giornata al fine di preservare i normali livelli di sicurezza.

Metodologia del Corso:
Il corso si svolgerà per la parte teorica in Aula dedicate presso la sede di via Togliatti 11 42048 Rubiera (RE)
La parte pratica, comprese le missioni di volo, si svolgerà presso l’aviosuperficie del Club Aeronautico Sassuolo N.P.C. in via Ancora 257, 41049 a Sassuolo (MO)

Requisiti per l’Ammissione:
• Limiti di età
Il compimento del diciottesimo(18) anno di età alla data della prova d’esame.

• Requisiti medici
Per il conseguimento dell’attestato di Pilota APR il pilota deve essere in possesso di un certificato medico rilasciato da un Esaminatore Aeromedico (AME) in applicazione dei requisiti previsti per la licenza LAPL, di cui al Regolamento (UE) n.1178/2001.
Il possesso di certificazioni mediche di classe I, II, III ai sensi del Regolamento ENAC è altresì riconosciuto valido ai fini della dimostrazione del possesso dei requisiti psicofisici.
I candidati all’Attestato di Pilota APR che presentano condizioni di diminuzione dell’idoneità medica che possano pregiudicare l’esercizio in sicurezza della condotta di un aeromobile della classe LAPL, in considerazione delle sostanziali e diverse peculiarità tecniche e operative inerenti alla condotta degli aeromobili a pilotaggio remoto in VLOS rispetto al pilotaggio di aeromobili tradizionali della classe LAPL, potranno conseguire l’Attestato di Pilota APR purchè ottengano ad un AME un certificato che attesti il soddisfacimento delle condizioni di idoneità psicofisica, con esclusiva limitazione alla condotta di APR in VLOS, quest’ultima da apporre nelle note del certificato medico.

Modalità di rilascio dell’attestato:
Al superamento delle prove teorico/pratiche verrà rilasciato in formato A4 il documento denominato “Attestato di Pilota APR”.
Tale documento viene redatto dal Centro Addestramento in conformità al Regolamento “Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto” vigente e secondo gli standard del Mod. ENAC APR0.5.
Sull’Attestato è riportato il logo di ENAC e del Centro d’addestramento.
All’interno dell’attestato sarà indicata: data di validità, dati anagrafici del titolare, dati del centro d’addestramento erogante e firma del Responsabile dell’Addestramento.

Programma del Corso:
Il corso per l’ottenimento di un Attestato di Pilota APR si suddivide in una parte teoria ed una parte pratica di volo.
Parte Teorica Corso Base – Argomenti:
INTRODUZIONE AL CORSO
NORMATIVA AERONAUTICA
METEOROLOGIA
CIRCOLAZIONE AEREA
IMPIEGO DEL SAPR
Durata minima 16 ore

Parte Pratica Corso Base:
Il corso viene erogato in 3 differenti giornate.
Durante le giornate verranno svolte 10 missioni da 10 minuti cadauna per classe di allievi.
Il briefing pre volo ed il successivo debriefing verranno eseguiti ad ogni missione, la cui durata potrà variare da missione a missione. L’impiego di questo tempo non potrà essere contabilizzato nel computo del tempo di volo.

Durata corso volo 3 giornate.

Richiedi informazioni >>